SAD TIMES

Today I wake up and I won’t do anything but eat.

What do they know about this endless hole of love?

For them, I’m only a funny fat rag doll to beat.

Till the world turns to stone.

 

Today I wake up and I feel my clothes are wrong.

And I feel them burning in my bones.

I know I will be scorned for so long.

Till the world turns to stone.

 

But there’s a place out of town,

Under that old oak tree.

Where you can wait, lying down, wild and free.

Till the world turns to stone.

 

I see the smoke rising high.

It draws a black dead sun.

Under a dark starless night

for them, it sounds like fun

that the world turns to stone.

 

But tonight, upon that hill,

under a peaceful moonlight.

When the tears of God stand still.

I’ll wish you a last goodnight

before the world turns to stone.

TEMPI TRISTI

Oggi mi sveglio e non farò altro che mangiare.

Che ne sanno loro di questo vuoto d’amore senza fine?

Per loro sono solo una grassa bambola di pezza da picchiare.

Fino a che il mondo si trasformerà in pietra

 

Oggi mi sveglio e sento che i miei vestiti sono sbagliati

E li sento bruciare nelle mie ossa

So che sarò deriso per molto tempo

Fino a che il mondo si trasformerà in pietra

 

Ma c’è un posto fuori città,

sotto quella vecchia quercia.

Dove puoi aspettare sdraiato,

selvaggio e libero

fino a che il mondo si trasformerà in pietra.

 

Vedo il fumo salire alto.

Disegna un sole nero e morto.

Sotto un cielo scuro senza stelle,

per loro sembra divertente

che il mondo si trasformi in pietra.

 

Ma stanotte, su quella collina,

sotto un placido chiaro di luna.

Quando le lacrime di Dio si fermeranno

vi augurerò un’ultima buonanotte.

Prima che il mondo si trasformi in pietra.